La prima radice

Scaricare La prima radice Gratis

Il nostro tempo ha negato la tensione di ciascuno uomo verso qualcosa successo più grande, e dubbio di irraggiungibile, sostituendola con una cultura degradata ed ristretta dove i diritti universali sono privi successo concretezza e la libertà è intesa come agevole cancellazione di qualsiasi dovere. Ancora più dei diritti, sono invece proprio i doveri, verso se stessi e verso gli altri, ad ancorare l'uomo alla realtà e alla società dove vive, evitando il rischio di sentirsi sradicati e in balia degli eventi. Secondo Simone Weil, voce inascoltata e profetica del XX secolo, interessarsi davvero del destino dell'uomo significa, quindi, prima successo tutto aggrapparsi saldamente ed rimanere fedeli alle proprie radici. Potrebbe sembrare un banale richiamo alle tradizioni; invece non è con queste caratteristiche, perché le radici dell'uomo hanno origine oltre la sfera temporale, nell'eterno ed umanissimo desiderio di verità e di bene.


Categoria: Filosofia

Dettagli

Editore

Edizioni di Comunità

Lingua

Italiano

ISBN

9788898220717

Pubblicazione

2017-11

Autore

Simone Weil

6 commenti per "La prima radice"

  1. avatar1

    Luca Milani

    GRAZIE!

  2. avatar2

    Matteo Carletti

    Molto bene l'ho trovato! il prossimo fine settimana inizio a leggerlo :)

  3. avatar3

    Anabele

    Come viene scaricato? Non riesco a trovarlo :S

  4. avatar4

    Andrea Caccini

    Facile da scaricare, ma un po 'fastidioso da registrare ...

  5. avatar5

    Antonella Parisi

    Mi è piaciuto molto questo libro, lo consiglio a tutti!

  6. avatar6

    Romeo

    L'ho avuto fisicamente molto tempo fa e l'ho perso, volevo rileggerlo ma non volevo pagare di nuovo. Grazie!

Aggiungi un commento

Tags:

Scaricare La prima radice, La prima radice epub gratis, La prima radice pdf gratis, La prima radice ebook gratis, La prima radice online gratis