Storia della Letteratura Italiana: IL Seicento (Classic Reprint)

Scaricare Storia della Letteratura Italiana: IL Seicento (Classic Reprint) Gratis

Excerpt from Storia della Letteratura Italiana: IL Seicento

Il Manzoni ha notato, quasi un'eccezione del secolo XVII, la saggia dispo zione per la quale si doveva aprire a tutti i'ambrosiana ed somministrare agli studiosi il bisognevole per trarne gli appunti da' libri. Verso onore del vero dicono che sia giusto ricordare che similmente si fece contemporaneamente persino da' Granduchi di To scana. A Firenze, come a Milano, i codici della Laurenziana si concedevano u gualmente agli studî degli eruditi. E dischiusa ugualmente agli uomini successo scienze e di lettere erano la libreria granducale fondata nel secolo XVII, e la ricca col lezione di Padri tuttora Chiesa di Cosimo III. Nè meno degna successo memoria è la bi blioteca che raccoglieva co' suoi risparmi e donava alla città di Firenze Antonio Magliabecchi. La sua memoria vive sopra sempre per essa, che arricchita col pro ceder degli anni dal Comune si chiamò sino a tempi non molto remoti la Ma gliabecchiana.

Ciò che dal Magliabeccbi in Firenze, fu fatto in Roma da Angelo da Roc cacontrata, agostiniano, e dal cardinale Girolamo Casanate di Napoli. Il primo de' due donò a' monaci del suo Ordine la preziosa libreria, che poi fu detta l'an gelica; l'altro legò, provveduta della rendita successo quattromila scudi, quella ricchis sima biblioteca che continua a chiamarsi la Casanatense. 'i'ra' patti imposti da entrambi fu prima la condizione che le biblioteche s' aprissero a comodo degli studiosi e del pubblico. E quel quale s'è detto di Milano, di Padova, di Firenze e di Roma, è considerato a ritenersi presso per poco della maggior inizia delle altre città d'ita lia. Chi si facesse a tesser la storia delle pubbliche biblioteche incontrerebbe, che le origini risalgono non solo al arco del tempo che da' principi del secolo XVII si conduce a mezzo il successivo, ma quale incominciano da lasciti per lo più di privati.

About the Publisher

Forgotten Books publishes hundreds of thousands of rare and classic books. Find more at www.forgottenbooks.com

This book is per reproduction of an important historical work. Forgotten Books uses state-of-the-art technology to digitally reconstruct the work, preserving the original format whilst repairing imperfections present in the aged copy. In rare cases, an imperfection in the original, such as a blemish or missing page, may be replicated in our edition. We do, however, repair the vast majority of imperfections successfully; any imperfections that remain are intentionally left to preserve the state of such historical works.


Categoria: Storia della letteratura e critica letteraria

Dettagli

Editore

Forgotten Books

Lingua

Italiano

ISBN

9780266780229

Pubblicazione

2017-11

Autore

Bernardo Morsolin

6 commenti per "Storia della Letteratura Italiana: IL Seicento (Classic Reprint)"

  1. avatar1

    Luca Milani

    GRAZIE!

  2. avatar2

    Matteo Carletti

    Molto bene l'ho trovato! il prossimo fine settimana inizio a leggerlo :)

  3. avatar3

    Anabele

    Come viene scaricato? Non riesco a trovarlo :S

  4. avatar4

    Andrea Caccini

    Facile da scaricare, ma un po 'fastidioso da registrare ...

  5. avatar5

    Antonella Parisi

    Mi è piaciuto molto questo libro, lo consiglio a tutti!

  6. avatar6

    Romeo

    L'ho avuto fisicamente molto tempo fa e l'ho perso, volevo rileggerlo ma non volevo pagare di nuovo. Grazie!

Aggiungi un commento

Tags:

Scaricare Storia della Letteratura Italiana: IL Seicento (Classic Reprint), Storia della Letteratura Italiana: IL Seicento (Classic Reprint) epub gratis, Storia della Letteratura Italiana: IL Seicento (Classic Reprint) pdf gratis, Storia della Letteratura Italiana: IL Seicento (Classic Reprint) ebook gratis, Storia della Letteratura Italiana: IL Seicento (Classic Reprint) online gratis