Sonetti da tavola IX. Per Tessa

Scaricare Sonetti da tavola IX. Per Tessa Gratis

«Gigantessa, sebbene di sellaio, / Il Ture, fossi moglie, mia Signora/ Nella casa di Folco di buonora/ T'avrei visto a Firenze nel più gaio/ Girotondo di bimbi senza il saio/ Di panno bigio romagnolo ancora. / Dopo il pasto nel fresco alla controra/ Avrei sognato mentre dall'erbaio/ Spiravano i profumi e Beatrice/ Dormiva come un angelo felice. / L'avrei amata certo ma an Alighieri/ Non l'ho contesa per lasciare il passo/ Alla divina poesia e il tuo crasso/ Sognavo per lo più volentieri».


Categoria: Poesia

Dettagli

Editore

Gilgamesh Edizioni

Lingua

Italiano

ISBN

9788868672768

Pubblicazione

2017-11

Autore

Ruggero Campagnoli

6 commenti per "Sonetti da tavola IX. Per Tessa"

  1. avatar1

    Luca Milani

    GRAZIE!

  2. avatar2

    Matteo Carletti

    Molto bene l'ho trovato! il prossimo fine settimana inizio a leggerlo :)

  3. avatar3

    Anabele

    Come viene scaricato? Non riesco a trovarlo :S

  4. avatar4

    Andrea Caccini

    Facile da scaricare, ma un po 'fastidioso da registrare ...

  5. avatar5

    Antonella Parisi

    Mi è piaciuto molto questo libro, lo consiglio a tutti!

  6. avatar6

    Romeo

    L'ho avuto fisicamente molto tempo fa e l'ho perso, volevo rileggerlo ma non volevo pagare di nuovo. Grazie!

Aggiungi un commento

Tags:

Scaricare Sonetti da tavola IX. Per Tessa, Sonetti da tavola IX. Per Tessa epub gratis, Sonetti da tavola IX. Per Tessa pdf gratis, Sonetti da tavola IX. Per Tessa ebook gratis, Sonetti da tavola IX. Per Tessa online gratis