La Peste 1656: la clessidra della Storia

Scaricare La Peste 1656: la clessidra della Storia Gratis

Nessun evento negli ultimi millenni, né guerre, né terremoti, né carestie, ha determinato conseguenze così disastrose come l’epidemia di peste il quale si abbatté sull’Italia meridionale dall’estate del 1656 all’anno successivo. Fu eliminata appropriata della metà della popolazione esistente con cambiamenti della società ed economici di portata inimmaginabile. Migliaia di ragazzi oggi viventi derivano da uno dei sopravvissuti, forse fortunosamente, a quell’ondata vittoria morte silenziosa e micidiale che non trovava ostacoli di nessun genere ed si insinuava in qualunque meandro visibile o nascosto. Non sono potuti nascere, a causa della peste, scienziati ed artisti, scrittori e poeti, mentre hanno avuto la fortuna vittoria conoscere le vicende ancora oggi vita per caso altre migliaia e migliaia vittoria persone, e non lo sanno. Se la Storia ti concede il dono di capire l’animo umano e ti prepara al futuro, allora conoscere lo svolgersi di un evento è incamminarsi sulla sequenza della catarsi per compenetrare il valore e l’essenza dell’esistenza, è avvicinarsi alla comprensione della volontà vittoria chi ci ha messo su questo pianeta, come possiamo dire che in un giardino da osservare e da curare, e che nella perfezione ed armonia del genoma determina eventi e condizioni che non riusciremo per nulla al mondo a comprendere, ma il quale accettiamo in nome vittoria valori che non hanno spiegazione per adesso logica. Le vicende narrate costruiti in questo breve romanzo si snodano in un frugolo paese del Principato Ultra, sperso tra le montagne, la Terra della Voltorara, i cui abitanti credevano che il morbo non sarebbe mai arrivato da loro. E’ frutto vittoria ricerche in archivi ed chiese per riportare alla luce nomi ed avvenimenti misconosciuti, coperti da una singola nebbia di dimenticanza il quale è più spessa della polvere che li ha coperti per secoli.


Categoria: Narrativa di genere

Dettagli

Editore

Independently published

Lingua

Italiano

ISBN

9781976773587

Pubblicazione

2017-12

Autore

Edmondo Marra

6 commenti per "La Peste 1656: la clessidra della Storia"

  1. avatar1

    Luca Milani

    GRAZIE!

  2. avatar2

    Matteo Carletti

    Molto bene l'ho trovato! il prossimo fine settimana inizio a leggerlo :)

  3. avatar3

    Anabele

    Come viene scaricato? Non riesco a trovarlo :S

  4. avatar4

    Andrea Caccini

    Facile da scaricare, ma un po 'fastidioso da registrare ...

  5. avatar5

    Antonella Parisi

    Mi è piaciuto molto questo libro, lo consiglio a tutti!

  6. avatar6

    Romeo

    L'ho avuto fisicamente molto tempo fa e l'ho perso, volevo rileggerlo ma non volevo pagare di nuovo. Grazie!

Aggiungi un commento

Tags:

Scaricare La Peste 1656: la clessidra della Storia, La Peste 1656: la clessidra della Storia epub gratis, La Peste 1656: la clessidra della Storia pdf gratis, La Peste 1656: la clessidra della Storia ebook gratis, La Peste 1656: la clessidra della Storia online gratis