La Vignaccia: La Maledizione della Casa di Ferro

Scaricare La Vignaccia: La Maledizione della Casa di Ferro Gratis

Può riuscire il matrimonio tra un uomo attempato e una donna giovane sedotta dallo spirito di lui? Sì, purché lui non si faccia rapire da una propria paranoia. Passata la foga sessuale per il giovane corpo di lei, lui la segrega in un tenebroso castello sul Lago Maggiore, in Svizzera, un castello infestato da scuri e cupi ricordi di tragedie sanguinose e sanguinarie svoltevisi tre secoli prima. La donna ne è terrorizzata. La morte è in agguato. Romanzo inedito in Italia, La Vignaccia di Marie Hay (1873-1938) è la traduzione della storia, scritta quasi un secolo fa, di una giovane signora irrisa fin da bambina per la sua fiammata per la lettura, disdicevole ai tempi in i quali le donne dovevano non dire di avere un intelligenza. Non trovando nelle situazioni mondane un uomo all'altezza delle proprie curiosità di cultura, la giovane è talmente sedotta dal fascino dell’intellettualità dell'uomo da rinunciare alla propria parte istintuale, ed quindi ai propri sentimenti più profondi. Bella ventenne finisce con lo sposare un archeologo di buon livello sociale ma vittoria quasi trent'anni più vecchio di lei. Be rapidamente il marito la segrega nel tenebroso maniero sulle rive del Lago Massimo, in Svizzera. Egli è catturato dallo spiritus loci, dallo spirito del posto, e la donna ne è terrorizzata fino ai limiti della paranoia. Popolato da fantasmi che tormentano l’animo di lei ed la mente di lui, il racconto non diventa mai gotico nell’accezione corrente: non ci sono spettri. Sul filo della fragile lama tra reale ed irreale, mai scade nell’incredibile. Piuttosto si addentra tra le ombre devastanti successo una coppia caduta preda di valori non sentiti. Con intuizione psicologica, sapiente impianto narrativo e scorrevoli descrizioni di stati d’animo, Marie Hay conduce il lettore nel carcere tuttora povera protagonista della vicenda e nel labirinto tuttora mente disturbata del marito. Il finale è mozzafiato, come in un giallo; ma a differenza dei soliti gialli, non sfida il lettore alla scoperta successo un assassino, bensì lo costringe a meditare su inquietanti dinamiche della psiche che si fanno beffa dei tentativi umani successo dominare le forze inconsce. Non a caso La Vignaccia è stata oggetto di saggi da inizia di studiosi di psicanalisi.


Categoria: Narrativa di genere

Dettagli

Editore

La Vignaccia

Lingua

Italiano

ISBN

9788890460227

Pubblicazione

2017-12

Autore

Marie Hay

6 commenti per "La Vignaccia: La Maledizione della Casa di Ferro"

  1. avatar1

    Luca Milani

    GRAZIE!

  2. avatar2

    Matteo Carletti

    Molto bene l'ho trovato! il prossimo fine settimana inizio a leggerlo :)

  3. avatar3

    Anabele

    Come viene scaricato? Non riesco a trovarlo :S

  4. avatar4

    Andrea Caccini

    Facile da scaricare, ma un po 'fastidioso da registrare ...

  5. avatar5

    Antonella Parisi

    Mi è piaciuto molto questo libro, lo consiglio a tutti!

  6. avatar6

    Romeo

    L'ho avuto fisicamente molto tempo fa e l'ho perso, volevo rileggerlo ma non volevo pagare di nuovo. Grazie!

Aggiungi un commento

Tags:

Scaricare La Vignaccia: La Maledizione della Casa di Ferro, La Vignaccia: La Maledizione della Casa di Ferro epub gratis, La Vignaccia: La Maledizione della Casa di Ferro pdf gratis, La Vignaccia: La Maledizione della Casa di Ferro ebook gratis, La Vignaccia: La Maledizione della Casa di Ferro online gratis