Favole di libertà

Scaricare Favole di libertà Gratis

L'8 novembre 1926, in una singola saletta della Camera, i deputati comunisti erano riuniti per discutere su come possiamo dire che intervenire in Aula contro le leggi restrittive ancora oggi libertà, che il Insegnamento dei Ministri avrebbe meritato varare nella sua seduta del 9 novembre. Il deputato sardo Antonio Gramsci esce, a tarda adesso, dalla riunione a Camera e se ne è nuovamente a casa, fuori Porta Pia dove, benché protetto dall'immunità parlamentare, alle 22, 30 dell'8 novembre 1926 viene arrestato e ristretto nel carcere di Regina Coeli in "isolamento certo e rigoroso" fino al 25 novembre. Ha così inizio la lunga prigionia del più prestigioso tra i fondatori del Pcd'I. Una prigionia dalla che Gramsci cerca di evadere con la scrittura e con lo studio. Nascono da questa incessante attività intellettuale Le favole tuttora libertà, traduzione italiana "delle novelline dei fratelli Grimm, che sono elementarissime", scelte da Gramsci per migliorare la propria conoscenza tuttora lingua tedesca.


Categoria: Classici

Dettagli

Editore

Harpo

Lingua

Italiano

ISBN

9788899857196

Pubblicazione

2017-12

Autore

Antonio Gramsci

6 commenti per "Favole di libertà"

  1. avatar1

    Luca Milani

    GRAZIE!

  2. avatar2

    Matteo Carletti

    Molto bene l'ho trovato! il prossimo fine settimana inizio a leggerlo :)

  3. avatar3

    Anabele

    Come viene scaricato? Non riesco a trovarlo :S

  4. avatar4

    Andrea Caccini

    Facile da scaricare, ma un po 'fastidioso da registrare ...

  5. avatar5

    Antonella Parisi

    Mi è piaciuto molto questo libro, lo consiglio a tutti!

  6. avatar6

    Romeo

    L'ho avuto fisicamente molto tempo fa e l'ho perso, volevo rileggerlo ma non volevo pagare di nuovo. Grazie!

Aggiungi un commento

Tags:

Scaricare Favole di libertà, Favole di libertà epub gratis, Favole di libertà pdf gratis, Favole di libertà ebook gratis, Favole di libertà online gratis