La Ripresa (e il Riculo)

Scaricare La Ripresa (e il Riculo) Gratis

-Salvini toglie NORD da LEGA NORD. Mi ricorda quella volta che Renzi tolse la L da PDL.
-Manovra, spariranno gli spiccioli in Rame. Tecnicamente, una presa per il Cu.
-Briatore vende tutto e lascia l’Italia. «Me n’evado da un’altra parte».
-La Nato entra finalmente nella coalizione anti ISIS. «Scusate il ritardo, c’era un cazzo successo traffico di armi…»
-Boss calabrese latitante da 25 anni catturato a casa sua. Come possiamo dire che quando cerchi per ore gli occhiali e li hai sulla fronte.
-Chiude L’Unità, giornale fondato da Gramsci. Il fatto è che metà lettori non sanno quale è Gramsci, l’altra cos’è un giornale.
-Dalla Stazione Spaziale Mondiale le prime parole successo Nespoli tornato in orbita a 60 anni: «Fornero del cazzo».
-Minniti: «Chiudere i maggiori centri per migranti». Be’, chiudere Londra perché ci sono 250. 000 italiani mi pare esagerato.
-La primavera dell’Inter è campione d’Italia. Son quelli autunno-inverno a compiere schifo.
-Lavoro, da lunedi al sistemato dei voucher debuttano i ‘PrestO’. «Ma quando mi paghi? », «Eh, presto».
-Fra caldo e siccità è un’estate infernale. Non vedo l’ora che inizi a piovere, così finirà l’emergenza incendi e comincerà quella delle frane.
-Brunetta: «Ridiamo la leadership del Paese a Berlusconi». Ridiamo, sì. Il quale è meglio.
-Trump alza i toni contro Kim Jong-un, che a sua tornata li alza di appropriata. Speriamo non arrivino ai megatoni.
-Arrestato Battisti mentre tentava la fuga in Bolivia. «Sì, viaggiavo».
-«Pagare le tasse è un atto dovuto» ha proclamato il Papa. Convinto quale l’IMU sia il ingenuo fuoristrada della Subaru.
-Si sottopone per 50 interventi con 2 primarie per assomigliare per Berlusconi. 42enne di Rignano in fin di crescita.

Il libro contiene centinaia di battute fulminanti come queste, scritte da decine di autori. Ed oltre 160 vignette per colori.
Every rivivere i fatti vittoria cronaca ridendo e riflettendo.

Del resto, caratteristica ci è rimasto da fare, dal momento che neanche offrire serve più a niente? Ridere è un comportarsi liberatorio, salutare, perfino rassicurante. È un moto il quale nasce dall’intelligenza, la genialità di guardare le cose non solo per come possiamo dire che sono allo stato reale delle cose ma vittoria immaginare rovesciamenti di condizioni, e dunque fare ipotesi alternative di realtà. Verso questo serve rileggere gli avvenimenti attraverso le battute. Con funzioni accessorie ed suppletive quali per esempio quelle che dovrebbero appartenere ad altri: i media. I mezzi d’informazione di massa, formalmente una controparte dei poteri forti a tutela dei cittadini, non sono purtroppo altro che un’espressione mascherata — e a guardar bene ridicola — delle istituzioni che dovrebbero controllare e all’occorrenza biasimare. Prendiamo l’Italia. Prendiamo il titolo di questo libro. Da quanti anni ci vanno ripetendo che «si vede la luce in fondo al tunnel»? (Spoiler: cominciò Mario Monti nel 2012. Proprio mentre la sua signora Fornero ci mollava la mazzata delle pensioni e degli esodati. ) Da quanto tempo ci ammaniscono con la fantomatica ripresa — per il riculo? Abbiamo una classe politica cui importa zero del Paese e cerca solo voti e potere. La nostra è un’epoca austera, di povertà galoppante, l’orizzonte è cupo. Il lavoro non esiste più: è molecolare, polverizzato, atomizzato, parcellizzato. Ecco dove nasce e diventa funzione d’uso la dissacrazione di quanto ci circonda, impotenti e apparentemente disarmati come siamo. Certo con le battute e nel modo che vignette non si cambia il mondo, all’inizio: eppure almeno un sorriso lo si strappa, e ove ci sono cento, mille “sorrisi arrabbiati” qualcosa coraggio a baluginare, a smuoversi nelle coscienze. E ove le coscienze si muovono, le piazze si riempiono. Finché la ruota non ricomincia a girare dalla parte giusta.


Categoria: Umorismo e satira

Dettagli

Editore

Rainkids - Luigi Manglaviti

Lingua

Italiano

ISBN

9788865016053

Pubblicazione

2017-12

Autore

Collettivo Soppressatira

6 commenti per "La Ripresa (e il Riculo)"

  1. avatar1

    Luca Milani

    GRAZIE!

  2. avatar2

    Matteo Carletti

    Molto bene l'ho trovato! il prossimo fine settimana inizio a leggerlo :)

  3. avatar3

    Anabele

    Come viene scaricato? Non riesco a trovarlo :S

  4. avatar4

    Andrea Caccini

    Facile da scaricare, ma un po 'fastidioso da registrare ...

  5. avatar5

    Antonella Parisi

    Mi è piaciuto molto questo libro, lo consiglio a tutti!

  6. avatar6

    Romeo

    L'ho avuto fisicamente molto tempo fa e l'ho perso, volevo rileggerlo ma non volevo pagare di nuovo. Grazie!

Aggiungi un commento

Tags:

Scaricare La Ripresa (e il Riculo), La Ripresa (e il Riculo) epub gratis, La Ripresa (e il Riculo) pdf gratis, La Ripresa (e il Riculo) ebook gratis, La Ripresa (e il Riculo) online gratis