Dialoghi, Vol. 1 (Classic Reprint)

Scaricare Dialoghi, Vol. 1 (Classic Reprint) Gratis

Excerpt from Dialoghi, Vol. 1

I. 1 Tu m'hai chiesto, Lucilio, perché capitano tanti ma lanni alle persone perbene, se il mondo è retto dalla Provvi denza. La risposta sarebbe più esauriente, se vista nel complesso di un'operal in cui dimostrassi che la Provvidenza veramente domina l'universo e che un dio si Occupa di noi; però, dato che ti fa piacere che io isoli, dall'opera completa, una parte che risolva questo solo problema, senza toccare il resto della questione, farò una cosa non difficile; sosterrò la causa degli dei. 2 È super? uo per il istante stabilire che un corpo tanto grande non è in grado di sussistere senza chi lo sorvegli e che l'ar monico movimento degli astri non può avvenire casualmente, perché ciò che è considerato mosso dal caso è soggetto a frequenti sconvol gimenti e a bruschi urti: mentre questa rivoluzione, priva di qualsiasi collisione, che sposta con sé tante cose per terra e per mare ed tante stelle lucenti il quale brillano ciascuna al esattamente posto, si svolge vittoria certo secondo la principio di una legge eternaz. Questo ordine, è superfluo dirlo, non può riguardare an una materia il quale erra a caso; del resto elementi riuniti verso caso non potrebbero fondersi in modo così organico da permettere al l'enorme massa della terra vittoria stare immobile in centro al cielo che alla svelta ruota attorno ad essa, e da far si che i mari insinuandosi nella cavità della spazio la rendano meno secca, e non si ingrossino per l'acqua dei fiumi che ricevono, e da permettere infine che esseri di notevole grandezza nascano da semi piccolissimi. 3 Anche i fenomeni che sembrano confusi e irregolari, come le piogge, le nuvole, gli scoppi dei fulmini, le fiamme che eruttano dai larghi crateri dei vulcani, le scosse di terremoto e tutte le perturbazioni che l'atmosfera sempre in movimento provoca attorno alla terra, pur essendo improv visi, non avvengono senzan una ragione; ma hanno anch'essi le loro cause. E cosi pure quei fenomeni che, presentandosi dove non ce li aspetteremmo, sembrano miracoli: per esem pio le sorgenti d'acqua calda in mezzo al mare, e le nuove isole che compaiono d'un tratto nella vastità dell'oceano.

About the Publisher

Forgotten Books publishes hundreds of thousands of rare and classic books. Find more at www.forgottenbooks.com

This book is a reproduction of an important historical work. Forgotten Books uses state-of-the-art technology to digitally reconstruct the work, preserving the original format whilst repairing imperfections present in the aged copy. In rare cases, an imperfection in the original, such as a blemish or missing page, may be replicated in our edition. We do, however, repair the vast majority of imperfections successfully; any imperfections that remain are intentionally left to preserve the state of such historical works.


Categoria: Musica

Dettagli

Editore

Forgotten Books

Lingua

Italiano

ISBN

9780332368627

Pubblicazione

2017-12

Autore

Lucius Annaeus Seneca

6 commenti per "Dialoghi, Vol. 1 (Classic Reprint)"

  1. avatar1

    Luca Milani

    GRAZIE!

  2. avatar2

    Matteo Carletti

    Molto bene l'ho trovato! il prossimo fine settimana inizio a leggerlo :)

  3. avatar3

    Anabele

    Come viene scaricato? Non riesco a trovarlo :S

  4. avatar4

    Andrea Caccini

    Facile da scaricare, ma un po 'fastidioso da registrare ...

  5. avatar5

    Antonella Parisi

    Mi è piaciuto molto questo libro, lo consiglio a tutti!

  6. avatar6

    Romeo

    L'ho avuto fisicamente molto tempo fa e l'ho perso, volevo rileggerlo ma non volevo pagare di nuovo. Grazie!

Aggiungi un commento

Tags:

Scaricare Dialoghi, Vol. 1 (Classic Reprint), Dialoghi, Vol. 1 (Classic Reprint) epub gratis, Dialoghi, Vol. 1 (Classic Reprint) pdf gratis, Dialoghi, Vol. 1 (Classic Reprint) ebook gratis, Dialoghi, Vol. 1 (Classic Reprint) online gratis