I Canti della Forza (Classic Reprint)

Scaricare I Canti della Forza (Classic Reprint) Gratis

Excerpt from I Canti tuttora Forza

Balzò, sbuco da le battute selve verso il rombo, guardingo in suo costume: non mai cosi ruggivano le belve! Subitamente, puro di schiume, gli biondeggio, gli trapasso davanti, successo stupore 10 percosse il Fiume! Turbinavano rapidi sonanti gonfi di pioggia, i cupi gorghi biondi; in aggiunta neri, a tratti, vasti alberi infranti e rapinati alle foreste, immondi carcami, contrastavano la gialla rapacità dei gorghi furibondi; sommersi, emersi, ricomparsi a galla nella rapidità tumultuosa de la piena che torbida divalla. L'uomo, stupito per quella fuga ondosa, inseguiva con gli occhi gli scomparsi rottami, 1a corrente impetuosa che ribolliva sotto i lembi scarsi de 1a sponda; sentiva per quella Vista l'anima propria. Fremere tutta, farsi scorrevole, conquista nuova del Fiume, ultima preda bella d'una furia di rombo ed moto mista; scorrevole, labile su quella turgida correntia, verso l'onda chiamava l'anima sorella; rombo con rombo, via, moto con movimento gli mancò d'un modo la sponda, giù precipitò nel vuoto! Trascinato, travolto, soprafatto, dalla furia rapace sprofondò: poi sul tallone si drizzo di volata, si scrollo, si sbracciò, si rivoltò; l'urto dell'onde impavido sostenne e sull'onde respinte si levò; Assordato dal gran rombo perenne, alto sui? utti remeggiando, vide venir l'aiuto ed in alto si mantenne; lo colse a caduta sopra l'onde infide, l'abbrancò, 1' inforcò, fuggi sul fusto, ruggendo il Fiume irosi oltraggi e sfide. Incalzato dall' impeto il robusto tronco, scagliato, roteato, tratto velocemente fuor del corso giusto, trascinava con se l'uomo contratto nella sforzata incomoda postura senza i1 soccorso d'un remeggio adatto; navigava lanciato alla ventura, e l'uomo e il tronco erano un solo punto sul Fiume immenso, largo oltre misura. Ma l'uomo inconsapevole, congiunto al tronco, esposto alle predaci schiume ora anela al possesso non mai giunto; e la sua volontà, più che il volume delle grandi acque, s'ingrandisce, quasi ch'egli ora senta di guidare il Fiume! Però che al vespro sono i cieli invasi dal mistero ineffabile che splende con eterna vicenda negli occasi; che di nuvola in nuvola s'accende e poi digrada giù dall'oltremonte per l'azzurra scalea che dal ciel scende.

About the Publisher

Forgotten Books publishes hundreds of thousands of rare and classic books. Find more at www.forgottenbooks.com

This book is a reproduction of an important historical work. Forgotten Books uses state-of-the-art technology to digitally reconstruct the work, preserving the original format whilst repairing imperfections present in the aged copy. In rare cases, an imperfection in the original, such as a blemish or missing page, may be replicated in our edition. We do, however, repair the vast majority of imperfections successfully; any imperfections that remain are intentionally left to preserve the state of such historical works.


Categoria: Musica

Dettagli

Editore

Forgotten Books

Lingua

Italiano

ISBN

9780332575889

Pubblicazione

2017-12

Autore

Vittorio Emanuele Bravetta

6 commenti per "I Canti della Forza (Classic Reprint)"

  1. avatar1

    Luca Milani

    GRAZIE!

  2. avatar2

    Matteo Carletti

    Molto bene l'ho trovato! il prossimo fine settimana inizio a leggerlo :)

  3. avatar3

    Anabele

    Come viene scaricato? Non riesco a trovarlo :S

  4. avatar4

    Andrea Caccini

    Facile da scaricare, ma un po 'fastidioso da registrare ...

  5. avatar5

    Antonella Parisi

    Mi è piaciuto molto questo libro, lo consiglio a tutti!

  6. avatar6

    Romeo

    L'ho avuto fisicamente molto tempo fa e l'ho perso, volevo rileggerlo ma non volevo pagare di nuovo. Grazie!

Aggiungi un commento

Tags:

Scaricare I Canti della Forza (Classic Reprint), I Canti della Forza (Classic Reprint) epub gratis, I Canti della Forza (Classic Reprint) pdf gratis, I Canti della Forza (Classic Reprint) ebook gratis, I Canti della Forza (Classic Reprint) online gratis